/ Cuscinetti a sfere

Cuscinetti a sfere a contatto obliquo a una corona

Image

I cuscinetti a sfere rispetto ai cuscinetti radiali a sfere sono in grado di sopportare non solo carichi radiali, ma anche assiali, unidirezionali, la cui intensità dipende dal valore dell’angolo di contatto.

Questa caratteristica è data dall’angolo di contatto che sfere e piste di scorrimento formano tra loro.
I cuscinetti a contatto obliquo più comuni sono quelli con suffisso B, ovvero con angolo di contatto molto grande (40 gradi), essi sono adatti per sopportare forti carichi assiali.

Questi cuscinetti non sono scomponibili e consentono di raggiungere discrete velocità di rotazione.

I cuscinetti a contatto obliquo fabbricati e distribuiti da Intervolventi sono prevalentemente di tipo B.

Per maggiori informazioni sulla lubrificazione, le gabbie e specifiche riguardanti dimensioni, disallineamento, tolleranze e temperature di esercizio consultate il pdf scaricabile.